Festival Musica Sacra Pavia: Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito. Per i concerti del 25 e 26 maggio è obbligatorio il ritiro del biglietto (non più di due a persona) presso il Teatro Fraschini a partire dal giorno 18 maggio, tutti i giorni del festival, dalle 11.00 alle 13.00 fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Mercoledì 22 maggio - ore 20.30

San Luca

Lorenzo Ghielmi, Organista

Girolamo Frescobaldi: Toccata con il contrabbasso over Pedale, Canzon dopo l’Epistola, Due Gagliarde
Domenico Zipoli: All’ Elevazione
Bernardo Storace: Ballo della Battaglia
Bernardo Pasquini: Toccata con lo scherzo del cucco
Anonimo lombardo (XVIII secolo): Sonata (Andante, Allegro)   

Georg Böhm: Praeludium, Fuga & Postludium in sol minore
Johann Sebastian Bach: Sonata in re minore BWV 964, Aria variata alla maniera italiana BWV 989

Strumentista e musicologo, Lorenzo Ghielmi è tra i più importanti organisti italiani. Il concerto ospitato dall’ampia navata dell’Oratorio cinquecentesco di San Luca presenta un ampio repertorio, da Frescobaldi a Bach, eseguito sull’organo costruito da Angelo Amati nel 1835.